Category Archives: Senza categoria

REFERENDUM POPOLARE 12 GIUGNO 2022 VOTO DOMICILIARE PER GLI ELETTORI AFFETTI DA INFERMITÀ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE IN CUI DIMORANO

Avviso

Le elettrici e gli elettori impossibilitati a recarsi al seggio elettorale perché gravemente ammalati o perché si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, possono esercitare il proprio diritto di voto presso l’abitazione in cui dimorano in occasione dello svolgimento del referendum popolare del 12 giugno 2022.

Come fare per essere ammessi al voto

Dal 03 maggio 2022 al 23 maggio 2022, le persone interessate dovranno inviare al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritte, una dichiarazione (modulo disponibile presso l’Ufficio Elettorale e/o scaricabile dall’home page del sito istituzionale del Comune) dove si manifesta la volontà di votare presso l’abitazione nella quale dimorano, allegando il certificato medico rilasciato dalla Asl di competenza attestante lo stato di grave infermità fisica o la dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali che impedisce l’allontanamento dalla propria abitazione per recarsi al seggio.

Il predetto certificato non può avere data precedente al 28 aprile 2022, 45° giorno precedente la data delle votazioni e deve recare una previsione di infermità di almeno 60 giorni dalla data di rilascio.

Quando si vota

Il voto sarà raccolto dai componenti del seggio nella cui circoscrizione territoriale si trova la dimora dell’elettore durante l’orario di votazione:

Domenica 12 giugno 2022

Si ricorda che per poter esercitare il diritto di voto è necessario esibire la propria tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido. Chi avesse smarrito la propria tessera elettorale può chiederne il duplicato all’Ufficio Elettorale del Comune.

Informazioni

Ulteriori informazioni potranno essere richieste direttamente all’Ufficio Elettorale del Comune.

Scarica il modulo dichiarazione

Molina Aterno, 28-04-2022

Il Responsabile

dell’Ufficio Elettorale Comunale

Katia Bertoldi

Corso di formazione per aspiranti tutori volontari di minori stranieri non accompagnati

Il Consiglio Regionale e il Garante dell’Infanzia e dell’ Adolescenza Regione Abruzzo  in collaborazione con il Tribunale dei minorenni d’Abruzzo, promuovono un corso di formazione per aspiranti tutori volontari di minori stranieri non accompagnati.

La formazione si terrà in remoto a partire dal 6 Maggio 2022 ed una giornata in presenza il 28 Maggio 2022 a L’Aquila, per un totale di 25 ore.

ISCRIZIONI ENTRO IL 4 MAGGIO 2022

 

per info www.crabruzzo.it o tel. 347/7450626

24 Aprile 2022 Giornata Nazionale della Donazione degli Organi

Il giorno 24 Aprile p.v.  si celebra la Giornata Nazionale per la Donazione di Organi e Tessuti

Dichiara il tuo SI in Comune….

Comunicato Stampa

Presentazione

www.sceglididonare.it

www.trapianti.salute.gov.it

Cogesa completa la svolta digitale. Scarica l’App e visita il nuovo sito

Cogesa SpA investe sul digitale e lancia il nuovo sito internet http://www.cogesambiente.it e un’App con tutti i servizi a portata di click.

 

Ecco i link per scaricare l’applicazione:

per Apple: https://apps.apple.com/it/app/cogesa-app/id1583302732

per Android: https://apps.apple.com/it/app/cogesa-app/id1583302732

Campagna di acquisti materiale librario per la Biblioteca comunale

 

 

Prot. 693

 

Si informano i cittadini che da venerdì 1 aprile 2022 a venerdì 15 aprile 2022 sarà possibile inoltrare all’indirizzo mail della biblioteca  bibliomolinaaterno@virgilio.it proposte di titoli da acquistare. 

Vi invitiamo a rispondere numerosi.

La responsabile del servizio biblioteca

Dott.ssa Martina Maiorino

 

         

COGESA: DA LUNEDI’ 21 MARZO 2022 NUOVA MODALITA’ DI RACCOLTA RIFIUTI COVID-19

Il Cogesa ha comunicato che, in attuazione dell’Ordinanza della Regione Abruzzo n. 3/2022, da Lunedì 21 marzo 2022 non ci sarà la doppia raccolta settimanale per le utenze positive al Covid-19.

Tali utenze torneranno a fare raccolta differenziata, come da EcoCalendario in uso, rispettando alcuni accorgimenti (uso della doppia busta e il conferimento di fazzoletti, mascherine e guanti nel secco residuo).

per maggiori informazioni:

 

AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI BENEFICI A SOSTEGNO DEL RUOLO DI CURA E DI ASSISTENZA DEL CAREGIVER FAMILIARE DI CUI AL DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 27 ottobre 2020. DGR ABRUZZO N. 589 del 20.09.2021

La domanda redatta e sottoscritta dall’interessato, deve pervenire all’Ufficio di Piano dell’ECAD n. 5 Montagne Aquilane, entro il 10.04.2022 e deve essere fatta recapitare esclusivamente con una delle seguenti modalità alternative e riportare la seguente dicitura” AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI BENEFICI A SOSTEGNO DEL RUOLO DI CURA E DI ASSISTENZA DEL CAREGIVER FAMILIARE DI CUI AL DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 27 ottobre 2020. DGR ABRUZZO N. 589 del 20.09.2021”:
• via posta, tramite raccomandata A/R, al seguente indirizzo: Comunità Montana
Montagna di L’Aquila – Ufficio di Piano ECAD n. 5 via Cavour 43/a – 67021
Barisciano – NON FA FEDE IL TIMBRO POSTALE;
• invio alla casella di P.E.C. montagnalaquila@pec.it (in tal caso saranno
ammesse le istanze pervenute alla casella di posta certificata dall’Ente, solo se spedite
da una casella certificata PEC);
• consegna a mano presso l’Ufficio L’ Ufficio di Piano della Comunità Montana
Montagna di L’Aquila ECAD n. 5 Montagne Aquilane via Cavour 43/a 67021
Barisciano aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il martedì e
giovedì dalle 15,00 alle 17,00.

SCARICA AVVISO

SCARICA SCHEMA DI DOMANDA A

SCARICA SCHEMA DI DOMANDA B

AVVISO AI CITTADINI

DAL 1° FEBBRAIO 2022 OBBLIGATORIO IL GREEN PASS BASE PER ACCEDERE AGLI UFFICI PUBBLICI COMUNALI

Con l’entrata in vigore del Decreto legge n. 1 del 7 gennaio, da martedì 1° febbraio 2022 l’accesso agli uffici comunali da parte degli utenti è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green pass base.

La certificazione dovrà essere esibita per le dovute verifiche da parte del personale.

Ricordiamo che il Green pass base è ottenibile se l’utente:

  • si è sottoposto a vaccinazione;
  • è risultato negativo a un test molecolare (valido 72 ore) o antigenico rapido (valido 48 ore);
  • è guarito da covid-19 da non più di sei mesi.

In ogni caso resta invariato l’obbligo di indossare la mascherina.

Molina Aterno 1 febbraio 2022

Il Sindaco

Luigi Fasciani

ECAD: INTERVENTI REGIONALI PER LA VITA INDIPENDENTE – AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

SI AVVISA CHE AI SENSI DELLA L.R. 57/2012 “INTERVENTI REGIONALI PER A VITA INDIPENDENTE” GLI AVENTI DIRITTO, ENTRO IL 31 GENNAIO 2022, POSSONO PRESENTARE ALL’AMBITO DISTRETTUALE SOCIALE RICHIESTA DI FINANZIAMENTO DEL PROGETTO PERSONALE AUTOGESTITO.

TALE PROGETTO PREVEDE UN FINANZIAMENTO FINALIZZATO A GARANTIRE IL DIRITTO ALLA VITA INDIPENDENTE DELLE PERSONE CON DISABILITA’, IN SITUAZIONE DI GRAVITA’.

LA PERSONA CON DISABILITA’ SCEGLIE E ASSUME DIRETTAMENTE, CON REGOLARE RAPPORTO DI LAVORO, IL PROPRIO ASSISTENTE, CHE PUÒ’ ESSERE ANCHE UN FAMILIARE, CONCORDANDO MANSIONI, ORARI, RETRIBUZIONI E NE RENDICONTA LA SPESA SOSTENUTA A QUESTO TITOLO.

L’IMPORTO MASSIMO CONCEDIBILE SARA’ PARI A:

EURO 12.000,00 NEL CASO DI UN LIVELLO ASSISTENZIALE MOLTO ALTO:

EURO 10.000,00 NEL CASO DI UN LIVELLO ASSISTENZIALE  ALTO;

EURO  8.000,00 NEL CASO DI UN LIVELLO ASSISTENZIALE MEDIO;

EURO  6.000,00 NEL CASO DI UN LIVELLO ASSISTENZIALE BASSO.

PER ULTERIORI E MAGGIORI INFORMAZIONI  E PER SCHEMA DOOMANDA:

Avviso vita indipendente 2020-2022

modulo domanda Vita Indipendente

Assegno Unico

Dal primo gennaio 2022 è stato introdotto l’assegno unico familiare:

una grande innovazione per tutte le famiglie italiane, perché si tratta di un solo strumento universale di sostegno per ogni figlio a carico minore di 21 anni, attivato a prescindere da fascia di reddito e condizione occupazionale e calcolato in base alla situazione economica e patrimoniale (Isee) di ciascun nucleo familiare. 

Una misura che interesserà 11 milioni di minori,estendendo i benefici a 5 milioni che prima non erano coperti da alcun sostegno.


L’assegno unico è anche una drastica semplificazione: sostituisce le detrazioni fiscali per i figli a carico minori di 21 anni, gli assegni per il nucleo familiare e gli assegni familiari, il premio alla nascita, l’assegno di natalità.

Mette ordine nel sistema di bonus erogati finora, con l’obiettivo di favorire la natalità, sostenere la genitorialità e promuovere l’occupazione,
in particolare quella femminile.


Dal mese di marzo 2022, il beneficio verrà erogato direttamente dall’Inps a seguito della domanda del lavoratore presentata tramite il sito con una procedura ipersemplificata o tramite il contact center dell’Istituto oppure attraverso i patronati.

Domanda che potrà essere presentata dagli aventi diritto già dal mese di gennaio.

Clicca qui per scaricare l’informativa